Life

1° Anno di vita di Tommaso: cosa è stato realmente utile e cosa no

Cosa è stato davvero utile e cosa no.

Questo articolo dovrebbero leggere le donne che aspettano il primo figlio, almeno io l’avrei letto volentieri all’epoca! Ma oggi Tommaso ha ormai quasi 16 mesi e, nel garage dei miei genitori, si è accumulata davvero una quantità di roba pazzesca.

Innanzitutto vestiti, ma anche tutti quegli strumenti che girano intorno ad un bambino appena nato.

Quanti si sono pentiti di alcuni acquisti? E quanti appena dopo l’anno, erano già sui vari gruppi di rivendita online o nei negozi dell’usato!

Devo dire che la mia pregressa esperienza come educatrice e come baby-sitter, ma soprattutto quest’ultima, che mi ha permesso di vivere proprio nelle case coi bambini, oltre che il confrontarmi con molte mamme…ha fatto sì che su qualcosa da NON comprare affatto, fossi già prevenuta.

Eppure ciò non ha aiutato molto, dato che alcuni acquisti potevo proprio evitarli… come ad esempio quelle cose che compri quando sei ancora incinta , nella convinzione che tuo figlio li adopererà. Io ad esempio comprai ciuccio e biberon prima che Tommaso nascesse…ERRORE

  1. Biberon e scalda biberon

Ovviamente per chi comincia fin da subito a proporre il biberon ai propri cucciolini appena nati, ok, ma per chi come me ha allattato esclusivamente al seno per  i primi 6 mesi, allora le dico:”Fermati e aspetta a comprare il biberon!” Perché Tommaso proprio non l’ha mai voluto e idem con il ciuccio. È una cosa tipica nei bambini che prendono il seno, quindi aspettate e guardate come sono i vostri figli e quali esigenze hanno.

2. Culla 

Adoro tutto ciò che è vintage e non potevo non desiderare una classica culla per il mio bambino. Infatti, tramite una persona, sono riuscita ad eavere una culla in vimini stupenda, che mia suocera che è sarta a ricoperto con un bellissimo paracolpi tutto adornato e lavorato , e ci comprai anche il baldacchino con la tendina annessa..una meraviglia! Peccato che mio figlio non c’abbia praticamente mai dormito. E, ricontrandomi con molte mie amiche che avevano anche la Next To Me, praticamente solito discorso. 

Questo succede perchè i bambini nei primi mesi di vita, non hanno un sonno regolare, tendenzialmente si svegliano spesso e io trovavo molto più comodo alattarlo direttamente nel lettone accanto a me, in modo da non alzarmi duecento volte a notte; fatto sta che quella culla era intatta, sempre. Mentre ora ha il lettino a cancelli e, essendo più grande e più regolare, riesce a dormirci gran parte della notte. 

QUINDI PER LA CULLA ASPETTATE!Guardate se il vostro bebè ha bisogno di contatto e quindi (giustamente) non riesce a stare da solo nella cullina e se, al contrario, dorme tanto di notte , bhe allora in quel caso compratela.

3 Il Box

Vostro figlio è uno di quei bambini che sta 30-40-50 minuti, addirittura un’ora, nel box? Bene voglio conoscerlo! Non ho ancora mai sentito di un bambino che ci sta , seduto e tranquillo quando ancora non cammina, a giocare lì tutto solo insieme ai suoi giochini preferiti. Poi quando comincia a stare in piedi, addio! Lì non ce lo metti nemmeno per dieci minuti, ma che dico? 2 minuti!
Io infatti mi sono pentita di averlo comprato, non c’è mai voluto stare. Alla fine l’ho usato da appoggio quando dovevo correre in bagno, quando dovevo prendere una cosa per la quale mi serviva la scala e restando spesso sola col bimbo, mi serviva per lasciarlo in caso di necessità duenque.
In realtà  lo usavo poco anche per questo…perchè fino ai 6 mesi circa aveva una seggetta a dondolo, che gli piaceva abbastanza e dopo è passato al seggiolone, quello della pappa. Entrambe potevo portarle in bagno, in caso mi dovessi fare la doccia o lavare i capelli, preparmi urgentemente per uscire, ad esempio. Perchè una cosa è chiara ai bambini, ed è ben che diventi chiara anche ai genitori: i nostri figli non vogliono restare da soli! E direi che hanno ragione!

In compenso però ci sono cose per cui sono grata di aver fatto la Lista Nascita oppure che ho fatto davvero davvero bene a comprare:

  • Il sacco per il freddo, da tenere nell’ovetto. Mio figlio è nato ad ottobre e circa fino a gennaio ha usato questo sacco, ottimo! E’ un periodo che il bambino dorme “senza regole” quindi ci sta che si appisola in macchina, o mentre siete in giro. Doverlo spogliarle da un tutone o sfilargli o infilargli il giubotto di continuo è terribile per questi piccini!
  • Maialino o mangiapannolini, lo trovo utile visto che cattura davvero quell’odore terrificante di cacca e, dato che oramai abbiamo tutti la raccolta dell’immondizia porta a porta, direi che se l’Indifferenziato passa come per me, una volta a settimana, quel Maialino è davvero adeguato al caso!
  • Passeggino Trio
  • Aspiratore nasale
  • Ma sopratutto la mitica e fanstastica Fascia Porta Bebè: Tommaso ci si addormentava e io avevo le mani libere per poter fare qualcosa, anche solo leggere un libro. La sensazione che da ai bambini è quella di restare in braccio alla mamma o al papà, e sono tranquilli, in più il movimento crea una sorta di massaggio sui loro pancini, stando così a contatto con il ventre della mamma e si sa, i primi mesi sono i mesi delle colichette; la fascia gli da sollievo anche per , appunto, i dolorini del pancino e li fa sentire tranquilli e sereni.

Spero di aver dispensato qualche consiglio utile. Questa è la mia mera esperienza. Ci sono ovviamente cose indispensabili che non sono stata qui a descrivere, ma le cose che ho messo sono essenzialmente “superflue”, cioè se non li avete non succede nulla di terrificante ma molto dipende dal vostro bambino e dal vostro stile di vita!

Vi ho dato qualche idea? Vi ho incuriosito riguardo a qualcosa?

Potrebbe piacerti...

3 commenti

  1. Ambra dice:

    Utili i tuoi consigli. Ma mia figlia, per il suo primo bambino vorrebbe utilizzare la sua culla di vimini. Non trovo persone che sappiano cucire il rivestimento e i volant. Siamo di Roma. Dove hai acquistato li velo? Qualche dritta? Grazie

    1. Ciao… sicuramente Amazon o eBay sono siti affidabili in fatto di “arrivo del prodotto” e troveresti la veletta per la culla di vimini! http://www.infanziabimbo.it è anche un n sito fornito e qualificato. Potresti anche cercarla usata sul marketPlace di facebook, dopotutto se la trovi in ottimo stato basta solo una buona lavata. Calcola che la culla l’ho comprata usata io, e il velo e il baldacchino li ho presi su Amazon.

      Grazie per il commento. Spero ti sia stata utile.

    2. Per il rivestimento..puoi trovare l’imbottitura su Amazon o eBay e per il rivestimento devi chiedere ad una sarta. Se non ne conosci una metti un annuncio su facebook. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *