• Travel Magazine

    Giochi in valigia: attività da stampare e giochi…

    … da portare sempre con te nei tuoi viaggi in macchina – ma anche brevi spostamenti- per fare in modo che i piccoli del gruppo non si annoino! Giochi in Valigia La APPI, Associazione Professionale Psicomotricisti Italiani ha creato Giochi in Valigia, un gioco stampabile con divertenti attività specifiche per bambini! Da sempre APPI (Associazione Professionale Psicomotricisti Italiani) collabora attivamente all’interno delle scuole materne, rivolgendo attenzione e sostegno ai bisogni dell’infanzia. L’associazione non poteva rimanere indifferente al drammatico e complesso momento che il Paese sta attraversando così, in collaborazione con i colleghi Roberto Fogliata, Alessandro Pellizzari e dall’illustratrice Paola Longhi, ha creato un progetto dedicato ai bambini e alle loro famiglie.  I Giochi in…

  • Travel Magazine

    Accessori Hi-Tech indispensabili per un viaggio on the road

     “Cosa devo mettere in valigia per un viaggio? “ Domanda fondamentale prima di partire! Ce la ripetiamo mentre lavoriamo, mentre prepariamo la cena, mentre ascoltiamo quell’amico petulante… Noi stiamo pensando alla nostra prossima meta e la frase che ci ripetiamo un milione di volte in testa, è :” Non devo dimenticarmi nulla!” Ma se la domanda fosse:” Cosa devo mettere in macchina per viaggiare comodo e tranquillo?” Questa mini guida che ho creato, degli attrezzi hi-tech da viaggio, ESSENZIALI PER UN ROAD TRIP SENZA PENSIERI, copre tutti gli elementi importanti, dall’oggettistica all’elettronica e alle attrezzature che porto in ciascuno dei miei viaggi . Anche se non posso mettere in valigia gli stessi vestiti…

  • Travel Magazine

    Come ridurre l’impatto ambientale durante il viaggio

    Il lavoro che tutti noi dovremmo fare verso un pianeta migliore, è il motivo per il quale mi sento super pronta a sostenere viaggi in una nuova modalità, di gran lunga diversa da quella fatta finora e che, suppongo, porteranno a modificare anche il nostro stile di vita ( o per lo meno me lo auguro). Abbiamo dovuto tutti spingere il pedale del freno, per quanto riguarda il viaggiare, ci siamo dovuti fermare e abbiamo potuto così solo pensare ai viaggi, a causa della pandemia.E ho iniziato a valutare l’idea di prendere decisioni più consapevoli in futuro…riguardo alle compagnie aeree con cui voleremo, alla quantità di voli e soprattutto, a…

  • Travel Magazine

    Le cose più strane e curiose successe durante i viaggi in aereo

    L’aereo è uno di quei posti in cui sembrano concentrarsi tutte le stranezze del genere umano, dal passeggero che decide di posare i piedi nel tuo spazio a quello che ritiene opportuno, al fine di riposarsi meglio, far svolazzare i propri capelli sul tuo naso. Su internet alcune pagine sono dedicate proprio a queste situazioni, sulle quali chiunque può pubblicare la propria esperienza corredata da foto. Vediamone alcune! Panda e canguro on board Sarà perché sono una specie in estinzione che ora i panda viaggiano in aereo in business class e non più nella stiva? Avere un panda (di peluche) al proprio fianco è sicuramente più comodo che avere un passeggero…

  • Travel Magazine

    Cose da fare in attesa del prossimo viaggio

    Ogni viaggio lo vivi tre volte:quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi. Le attuali circostanze non ci permettono di prendere il primo volo e partire. Per guarire dal Wanderlust, che per gli inglesi è la voglia irrefrenabile di viaggiare, l’unica soluzione sembrerebbe essere quella di fare la valigia e mettersi in viaggio per un posto nuovo da esplorare. Ma per forze maggiori nessuno di noi può! Seppur forse ancora per poco!Tutti almeno una volta nella vita abbiamo sentito la necessità di partire, di fuggire, di esplorare il mondo forse per ritrovare un po’ di noi stessi o per appagare la propria voglia di cambiamento. Se però le occasioni per…

  • Travel Magazine

    Cosa ne pensano i turisti stranieri di noi italiani?

    L’Italia vista da fuori. I peggiori stereotipi sul nostro Paese Quando vivevo a Firenze, sopratutto di questi tempi, la città cominciava a riempirsi di stranieri: studenti americani, famiglie giapponesi, coppie provenienti da ogni paese europeo, e molti altri ovviamente. A me succedeva non di rado di domandarmi cosa pensassero o cosa si stessero dicendo tra di loro, magari mentre passavo furtivamente davanti il Duomo, io che non ci facevo più caso alla sua bellezza vedendolo ogni giorno, alla sua maestosità. Le facce esterrefatte che uscivano dagli Uffizi, i volti quasi commossi dopo esser saliti sulla cupola di Santa Maria in Fiore, sul campanile di Giotto, dopo essere usciti da Palazzo…

  • Travel Magazine

    Film che fanno viaggiare…

    …e film preferiti! Ma ti sbagli se pensi che le gioie della vita vengano soprattutto dai rapporti tra le persone. Dio ha messo la felicità dappertutto e ovunque, in tutto ciò in cui possiamo fare esperienza. Abbiamo solo bisogno di cambiare il modo di guardare le cose. (Christopher McCandless) L’emergenza che ci ha colpiti, tutti senza eccezioni, ha fatto saltare ogni sogno. Ha fatto saltare viaggi programmati: voli cancellati, agenzie viaggio chiuse, casino sui rimborsi, per tutti noi sognatori ed esploratori del mondo è tutto fermo e bloccato.Certo non è a tempo indeterminato, è una fase; poi ci sarà la fase 2 e la 3 e non sappiamo quando davvero potremmo tornare…

  • Travel Magazine

    Bed&Breakfast. Parliamone con Giambattista Scivoletto

    Innanzitutto chi è Giambattista Scivoletto? Curiosità sulla nascita dell’idea di barattare pernottamenti con oggetti e servizi. Studio Scivoletto è un’azienda nata come web agency nel 1995 da un’idea di Giambattista Scivoletto, studente di informatica all’università di Catania: l’azienda si trova a Modica, RG. Molte aziende siciliane, tra cui moltissimi B&B, chiedevano la realizzazione di un sito web: da lì nacque l’idea di creare un’ aggregazione di B&B per la Sicilia. Poco prima del 2000 venne lanciato www.bed-and-breakfast-sicilia.it, l’embrione da cui, nel 2003, si sviluppò www.bed-and-breakfast.it, oggi il maggiore “aggregatore” di B&B a livello nazionale. Sin da subito il sito ha riscontrato il favore e l’adesione di diverse centinaia di strutture, e oggi conta oltre 16.000 tra B&B, appartamenti in…

  • Travel Magazine

    Un pernottamento in cambio di…

    Barattare un soggiorno con… “qualcosa”, escludendo quindi i soldi, si può? Si! A confermarlo il sito http://www.barattobb.it/ , il primo sito italiano dove si baratta un soggiorno in B&B in cambio di beni o servizi! L’dea nasce e si sviluppa dalla Settimana del Baratto organizzata dal portale www.bed-and-breakfast.it , l’anno scorso tenutasi dal 18 al 24 Novembre alla sua undicesima edizione. Come funziona? Ogni B&B che aderisce alla Settimana del Baratto è presente su settimanadelbaratto.it con foto, descrizioni, posizione sulla mappa, recensioni e caratteristiche. Inoltre, è presente sulla scheda delle strutture una lista dei desideri, costituita dai beni e/o i servizi che il B&B accetterà in quella settimana ( quest’anno dal 18 al…

  • Travel Magazine

    Coronavirus, distanziamento sociale e Cinema all’Aperto. E se tornassero i Drive In?

    I cinema saranno gli ultimi spazi di aggregazione a riaprire dopo i lockdown: allora forse è giusto pensare di rilanciare la cinematografia attraverso i Drive In? Li avevamo abbandonati per guardare i film su schermi ad alta definizione e ascoltarli in dolby surround, ma il lockdown potrebbe essere la loro seconda occasione. Per alcuni vedere un film è come pregare: al cinema come in chiesa, silenzio assoluto e colpetto sul gomito al disturbatore che chiacchiera di fianco. Immaginare che qualcuno si possa addormentare anche davanti a un film brutto? Impossibile. E a questi cinefili accaniti non è mai interessato di andare a prendere freddo o caldo per vedere un film,…