Cose strane nel mondo: abitudini e usanze all'estero che appaiono insolite ai nostri occhi
Lo sapevate che...?

Cose strane nel mondo: abitudini e usanze all’estero che appaiono insolite ai nostri occhi

Nell’articolo parliamo di usanze, abitudini e cose strane nel mondo, o per lo meno considerate tali.. Ma prima una premessa doverosa!

Ci sono molte ragioni per cui le persone decidono di viaggiare o addirittura trasferirsi, sia che si tratti di lavorare all’estero che di studiare o semplicemente stanziarsi in una nuova città per vivere per un periodo limitato una nuova cultura!

I ragazzi spesso accettano lavori internazionali per ampliare i loro orizzonti o gli studenti in Erasmus realizzano i loro sogni studiando in una nuova università in una città diversa.

Ovviamente, c’è un gran numero di altri vantaggi nel vivere all’estero. 

Quindi se sei ancora indifferente a trasferirti per studiare o lavorare a Berlino o Amsterdam o in una miriade di altre entusiasmanti città, questo elenco dovrebbe aprirti gli occhi su alcuni altri motivi per cui migliaia di persone si trasferiscono ogni anno.

  • Uscire dalla tua zona di comfort
  • Acquisirai una mentalità globale
  • Sviluppare una maggiore consapevolezza culturale
  • Espandere le tue connessioni professionali

Sono tantissime in realtà le occasioni che integreranno la tua cultura e il tuo bagaglio di conoscenze viaggiando o vivendo in un paese straniero per un po’.

Ma una cosa è certa!
Noterai e vivrai abitudini e usanze che, ai tuoi occhi, potrebbero apparire strane (cose strane nel mondo) e non mi riferisco a mangiare insetti o roba simili, ma parlo proprio di consuetudini quotidiane e che quasi sfuggirebbero agli occhi più comuni, ma che sono tendenzialmente “insoliti”.

Ecco alcune abitudini o usanze considerate un po’ strane e, badate bene che per alcuni stranieri c’è un’usanza italiana che appare assai particolare e bislacca!

cose strane nel mondo ma vere  
cose strane  
notizie strane dal mondo  
notizie assurde  
stranezze dal mondo 
cose strane dal mondo  
curiosità strane  
notizie strane ma vere  
le cose più strane del mondo  
cose curiose  
stranezze nel mondo  
cose assurde

Le abitudini più strane che acquisirai dopo aver vissuto in paesi diversi

Tante le cose strane nel mondo, o considerate tali che apprezzerete o, al contrario, non smetterete mai di pensarci perché appaiono ai vostri occhi come troppo bizzarre.
Ci siamo anche noi italiani! (HO TROVATO SU UN ARTICOLO DI UN TRAVEL BLOGGER AMERICANO, QUESTA CONSIDERAZIONE SU UN’USANZA ITALIANA E, VE LA DEVO PROPRIO DIRE!)

Chiedere alle persone se vogliono fare la doccia…un po’ troppo spesso

Questa strana usanza è tipica del Brasile .

Pare che la prima domanda che i brasiliani ti faranno ogni volta che sarai ospite a casa loro, è se vuoi fare una doccia!

Se qualcuno me lo chiedesse insistentemente penserei di avere qualche problemino di odore, e non mi passerebbe mai in testa, appena qualcuno mi viene a trovare, di chiedergli se vuole andare a lavarsi, invece è consuetudine offrire a qualsiasi ospite che ti ha fatto visita, in Brasile, una doccia, anche se non si ferma a dormire da te

Ovviamente c’è una spiegazione: il Brasile può essere un paese caldo a seconda della città e del periodo dell’anno, e i brasiliani sono molto puliti, generalmente fanno almeno due e talvolta tre docce al giorno, soprattutto se sono fisicamente attivi (palestra , sport ecc.). Ovviamente dipende sempre da persona a persona, diciamo che tendenzialmente è così!

Quindi se vi dovesse capitare, tranquilli, non stanno insinuando che siete puzzolenti!

Esaminare un biglietto da visita o consegnare denaro come se stesse per esplodere

Se ti trovi a Taiwan , noterai la strana abitudine di considerare sacro tutto ciò che puoi consegnare a un’altra persona .

Quindi se ti ritrovi a dare il tuo biglietto da visita, noterai che invece di guardarlo e metterlo in tasca subito, lo accetteranno delicatamente usando entrambe le mani come se stessero tenendo un pezzo fragile di cristallo e lo esamineranno da vicino per l’incredibile design, come se guardassero attraverso una finestra in un meraviglioso universo parallelo.

E con i soldi valgono le stesse regole. Non si consegna nessuna banconota con una mano , ma con due , come se esplodesse se gestita in modo errato. 

Indica qualcuno o qualcosa, non con il dito, come se stessi flirtando con un pesce

Nelle Filippine , e stranamente anche in Colombia e altri paesi, non indicano quasi mai con l’indice (annullando così immediatamente il nome stesso di indice ). Questo è considerato piuttosto scortese in molte culture.

Allora cosa fai se hai veramente bisogno di indicare qualcosa? Perché non usi le tue labbra ovviamente! 
Devi metterli in imbarazzo praticamente come se stessi facendo una faccia da bacio e farlo nella direzione della cosa che richiede l’attenzione della conversazione. Il simil bacio non dura a lungo, ma più un rapido arricciamento per mezzo secondo.

Sentirsi in colpa per aver usato il bagno: cose strane nel mondo

Questo è strano, ma molti paesi nel mondo non hanno lo stesso tipo di impianto idraulico che abbiamo in Europa e in America e in tutti i paesi sviluppati.

Pertanto, in molti paesi dell’Africa, del Sud America e dell’Asia, non è possibile gettare la carta igienica nel water!

Per questo motivo, accanto alla toilette c’è un cestino per gettare la carta igienica “usata”. Se ti sembra disgustoso avere la carta igienica usata in vista, lo è, senza dubbio, ma forse dopo un po’ ci si abitua!

Adesso quando ti capiterà, pensi che ti sentirti in colpa ogni volta che getterai la carta igienica nel water, sapendo che potresti intasare i tubi?

cose strane nel mondo ma vere  
cose strane  
notizie strane dal mondo  
notizie assurde  
stranezze dal mondo 
cose strane dal mondo  
curiosità strane  
notizie strane ma vere  
le cose più strane del mondo  
cose curiose  
stranezze nel mondo  
cose assurde

Vivere nel traffico come se potessi morire da un momento all’altro

Non cercare mai di emulare le egiziani quando guidano per strada! 
Non ci sono praticamente semafori nelle principali città dell’Egitto; soprattutto ai fini degli attraversamenti pedonali.

Pertanto, l’unica opzione per arrivare dove devi andare quando sei a piedi, è correre su cinque o più corsie di traffico in avvicinamento molto rapidamente mentre attraversare la strada. 
All’inizio forse sarai spaventato da morire, ma poi ti ci abituerai.

Potresti abituartici e vivere costantemente nella tua vita con l’ impulso di imbatterti nel traffico quando le auto passano vicino.

Dare denaro inutilmente ovunque, per la rubrica cose strane nel mondo

Una delle usanze più strane che si riscontrano in Nord America (sia negli Stati Uniti che in Canada), è che molti camerieri e cameriere sono pagati più dai clienti che dal loro capo (ridicolo, lo so!)

Parliamo della famosa “mancia“, in Italia considerata un optional ( e quando capita è un evento), in alcuni paesi è simbolo di ringraziamento o punizione verso un cameriere / cameriera, se ad esempio il cibo che ti ha portato – e che non ha preparato- non è di tuo gradimento, o se il sevizio non ti soddisfaceva, magari rallentato da qualche problema che non è stato causato da loro. 

Li punisci anche se ti capita di essere di cattivo umore quel giorno, o se non guadagni abbastanza soldi per sentirti abbastanza generoso da donarli a chi lavora per te, invece. 

Ciò significa essenzialmente che la loro capacità di guadagnarsi da vivere è controllata più dalla fortuna stupida della giornata, dipende dalla clientela che trovano, che da qualsiasi altra cosa. 
Se, tuttavia, il cameriere svolge il suo compito correttamente per te, allora lo ricompensi con il 15% in più del tuo conto. Se hanno portato i piatti dalla cucina alla tua tavola in modo più abile, allora anche il 20%!

Lo so, non ha alcun senso – anche se lo sforzo del loro lavoro è lo stesso, se ordini il pasto meno costoso del menu, guadagneranno meno perché il 15-20% viene applicato a ciò che hai ordinato, anche se personalmente non l’hanno preparato né hanno comprato gli ingredienti. 

Per rendere le cose più confuse, questa follia della “mancia- stipendio” viene applicata ad alcuni ma non a tutti coloro che ti forniscono un qualche tipo di servizio. Ai pizzaioli, ma non ai netturbini, ai tassisti, ma non ai conducenti di autobus.

Mi sono state date ampie spiegazioni sul motivo per cui è necessario farlo, nessuna delle quali ha alcun senso per me. 
A volte ricorrono a storie singhiozzanti sulla vita di quei camerieri, ignorando come questa stessa logica possa essere applicata allo stesso modo a insegnanti, infermieri e molti altri lavoratori che non  ricevono  mance e potrebbero non guadagnare bene.

Ma il nocciolo della questione è che questo sistema “antiquato e obsoleto” non è DA ATTRIBUIRE ai camerieri, e non credo ti piace punire le persone per eventi fuori dal loro controllo, quindi lascia sempre il 15-20% in più quando vai a pagare in un ristorante o bar o pub, in questi paesi. 
Apprezzata l’usanza è di lasciarlo sul tavolo in bella vista e andarsene, come se il denaro fosse solo più sporcizia da ripulire, con le tue briciole e le forchette sporche!

Non potete venire a dirmi che quest’usanza non fa parte delle cose strane nel mondo!

Saluti sentimentali e Arrivederci come fossero Addii

Nei paesi latini (in generale anche in Italia, in forma meno pesante) salutarsi significa che non puoi dire solo “ciao” a coloro che incontri in per strada o ai bar. 
Se una delle persone è una ragazza, allora dai un bacio sulla guancia … o due … o anche tre o quattro! Ma anche i ragazzi lo fanno tra loro.

In alcuni paesi ci si abbraccia come se non vedessi quella persona da anni e fossero appena stati rilasciati da un decennio in isolamento, anche se sei stato con loro il giorno prima.

Nonostante noi italiani siamo molto in linea con questa usanza, alcuni paesi la vivono un po’ in maniera esagerata.

Questo calore tra le persone in situazioni sociali è contagioso e molto difficile da non prendere come abitudine.

E quando è il momento dei saluti dopo una serata, un pranzo o una conversazione per strada, il “ci vediamo domani” diventa un “Addio per sempre”.
Devi dare i tuoi addii a ogni persona del gruppo . Ciò significa che la buona notte può richiedere molto tempo.

L’idea di alzarsi e dire “OK, ci vediamo domani, ciao!” e sgattaiolare via, mi fa rabbrividire dopotutto! Sembra che stai scappando!
Quindi quest’usanza possiamo considerarla non del tutto strana, in fondo!

Altre cose strane nel mondo? Prenditi due ore per bere un espresso

In Francia , potresti abituarti all’ idea che un espresso non significa riempirti il ​​sangue di caffeina, ma vivere l’esperienza di sederti in un bar e goderti la compagnia della persona con cui sei, o se sei da solo, prenderti il tuo tempo, quanto vuoi, anche per leggere un libro. 
Pertanto, ordini un solo espresso e impieghi fino a diverse ore per sorseggiarlo lentamente.

Questo è in contrasto con noi italiani che spesso beviamo il nostro caffè come se fosse uno shottino in 2 secondi dentro un bar. 

cose strane nel mondo ma vere  
cose strane  
notizie strane dal mondo  
notizie assurde  
stranezze dal mondo 
cose strane dal mondo  
curiosità strane  
notizie strane ma vere  
le cose più strane del mondo  
cose curiose  
stranecose strane nel mondo ma vere  
cose strane  
notizie strane dal mondo  
notizie assurde  
stranezze dal mondo 
cose strane dal mondo  
curiosità strane  
notizie strane ma vere  
le cose più strane del mondo  
cose curiose  
stranezze nel mondo  
cose assurde
stranezze nel mondo  
cose assurde

Essere amichevoli con coloro che hanno autorità

La filosofia irlandese prevede che uno sconosciuto è solo un amico che non hai ancora incontrato , e sono aperti a considerare in ultima analisi chiunque un amico, soprattutto ad essere appiccicoso e cordialissimo, fin troppo amichevole, con le persone non appena li incontri ( tutto ciò può essere inserito tra le abitudine e le cose strane nel mondo, soprattutto se vai a dirlo ad un tedesco!)!

Non mettono limiti di sorta a questo concetto: in Irlanda c’è quindi la tradizione di parlare a tutti con lo stesso livello di informalità, indipendentemente dalla ricchezza o dal livello di status. Ciò include gli agenti di polizia in strada (sì, li inviteranno al pub per un drink!) E i tuoi insegnanti allo stesso modo: così tutti possono essere messi sullo stesso livello e parlare in modo informale in Irlanda!

Un ‘usanza che adoro, personalmente!

Contrattate al mercato continuamente e senza nemmeno dire il prezzo

Un’abilità meravigliosa che sto piano piano imparando da mia nonna, ma che se vivi un periodo in India vedrai diventare un’arte meravigliosa, la capacità di contrattare come fanno gli indiani non ce l’ha nessuno. 

E’ diverso da come lo facciamo in Occidente (io dico 10 euro tu dici 20 euro, e ci incontriamo da qualche parte nel mezzo, ecc.).

Oppure, piuttosto che dare un prezzo tu stesso, in India rifiuti semplicemente i prezzi che ti suggeriscono e continui a elencare vari problemi casuali con ciò che stanno offrendo fino a quando non iniziano a ridurre il prezzo. 

Porti con te un accendino anche se non ho mai fumato e non fumerai mai

Un’abitudine tra le cose strane nel mondo in Turchia, ma che riscontrerai essere utile se ti trovi in una situazione in cui troppe persone fumano, è quella di portare sempre un accendino in tasca.

Anche se qualcuno è dipendente dalle proprie sigarette, per qualche strana ragione sembra che non avere sempre con se un accendino, la maggior parte del tempo! 

Ma una conseguenza di ciò è che è molto comune avvicinarsi a estranei e chiedere se ne hanno uno, ed è anche una delle interazioni più frequenti che hanno le persone. Avere un accendino ti da la possibilità di fare domande, approcciarsi, e in un paese straniero e un buon metodo per fare amicizie, imparare la lingua.

Coprire le pizze con il ketchup

Mentre alcuni americani possono trovare strano che noi europei prendiamo la maionese e la mettiamo sulle patatine fritte, a Rio de Janeiro se stai mangiando una pizza la copri con il ketchup . 
Quindi prendi una bustina di ketchup, la apri e ci affoghi la tua pizza.

Orrore, lo so!

Ma adesso la lista termina qui, prima però, vi svelo quella strana abitudine di noi italiani che è vista come “stranissima e bislacca” dagli stranieri!

Ci sono ancora tantissime usanze che si possono elencare, magari potrei fare una “Parte Seconda” di quest’articolo….fatemelo sapere se vi interessa, o datemi dei suggerimenti!

Ecco l’abitudine che alcuni travel blogger stranieri, hanno inserito nei loro elenchi, per quanto riguarda l’Italia.

Lettura consigliata: Cosa ne pensano i turisti stranieri di noi italiani?

Fare lo squillo! Chiamare e riattaccare prima che rispondano

In Italia il concetto di “squillo” è chiaro e non è assolutamente visto come una cosa obsoleta! Anche se non a tutti piace… eppure fa parte delle cose strane nel mondo!

In generale, chi si ritrova una chiamata persa sul telefono la interpreta così…semplicemente non hai risposto a chi ti cercava! 

Mentre nella maggior parte dei paesi, se vogliamo dare a qualcuno il nostro numero, glielo dettiamo aspettando che lo annoti o lo chiamiamo solo per un secondo, così che possa salvarlo sul suo smartphone.

Gli italiani, tuttavia, portano tutto questo ad un livello successivo e ne fanno una forma di comunicazione completamente nuova! 

Fondamentalmente, chiami e poi riattacchi subito, e il motivo per cui hai chiamato così è ovvio: se devi incontrarti con qualcuno ma arriverai con 10 minuti di ritardo, lo squillo implica che sei sulla buona strada . 
Se esci e non incontri per strada quel tuo amico ma ricevi una chiamata molto rapida dove riaggancia prima che tu risponda, significa che sta pensando a te o che vuole essere richiamato.

Se trovando una chiamata persa, l’istinto della maggior parte dei non italiani è di richiamare questa persona , in Italia invece può essere interpretato in molti svariati modi: potrebbe significare dire che non hanno credito, ad esempio, o che è urgente che parlino con te. 
Ma se per gli stranieri lo squillo è strano, io credo che noi italiani abbiamo inventato solo una nuova forma di comunicazione: ok,  devi estrapolare dal contesto per capire cosa significa senza richiamarli, ma alla fine ci fai l’abitudine!

cose strane nel mondo ma vere  
cose strane  
notizie strane dal mondo  
notizie assurde  
stranezze dal mondo 
cose strane dal mondo  
curiosità strane  
notizie strane ma vere  
le cose più strane del mondo  
cose curiose  
stranezze nel mondo  
cose assurde

Se trovi interessante l’articolo non esitare e condividilo sui tuoi social, come Whatsapp, Facebook o Instagram: mi aiuterai a crescere!

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *