Ricette

La mia Torta di Mele

…è un must dell’autunno!
Per me non esiste questa stagione senza
Torta di Mele!

 

E’ la mia personalissima ricetta, che ho da tempo scritta in quel quadernino tutto sgangherato, che se lo annusi sa di biscotti appena sfornati e qua e in là ha qualche macchia di burro o farina.
Questa ricetta la faccio sempre appena iniziano i primi freddi e la ripropongo di tanto in tanto fino a che non siamo saturi di mele e passiamo alla frutta più primaverile!
Ottima a colazione o a merenda, è dolce ma non è troppo zuccherata, ha una morbidezza unica e una fetta tira l’altra, vedrete!
Mio figlio di tredici mesi ha gradito molto, è lui il mio assaggiatore ufficiale nonché critico severo; quindi la potete fare tranquillamente per i vostri bambini, anche i più piccoli.

 

Ingredienti

3 uova
2\3 mele
250 gr di farina 00
un bicchiere di latte ( circa 200 ml)
100 gr di zucchero
50 gr di fecola di patate
50 gr di olio evo ( o 100 di olio di semi)
1 bacca di vaniglia
1 bustina di lievito
succo di un limone
1 pizzico di sale

 

 

Procedimento…

 

Per prima cosa separate i tuorli dagli albumi e mettete da parte questi ultimi. Mettete lo zucchero nei tuorli e amalgamate bene con le fruste elettriche. Più amalgamerete meglio sarà per una riuscita ottimale della torta, perché lo zucchero si scioglierà per bene e il composto verrà spumoso.

Aggiungete un po’ alla volta, alternando, la farina e il latte.

Aggiungete la fecola e l’olio.
Continuate sempre ad amalgamare ogni volta che aggiungete un ingrediente nuovo.

 

 

Alla fine anche la bacca di vaniglia (incidetela per lungo ed estraete i semi all’interno),
poi anche il lievito ma questa volta amalgamate con una spatola dal basso verso l’alto.

 

 

Pulite le fruste e montate gli albumi a neve aggiungendovi un pizzico di sale.
Mettete ora i composti da parte e passate alle mele.

 

 

Lavatele, sbucciatele e tagliatele prima a spicchi e poi a fettine sottili.
Disponetele in una ciotola con il succo di un limone diluito con dell’acqua.

 

 

Adesso unite i due composti, la crema con gli albumi, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

 

Aggiungete meta delle mele tagliate e scolate.

 

 

Imburrate e infarinate una teglia e disponete sul fondo le restanti mele.

 

 

Adesso aggiungetevi il composto cremoso.
Infornate a 170° per 40\45 minuti
in forno a modalità statica.

Vi assicuro che è deliziosa.

La cosa divertente è che potete fantasticare con le forme, potete farla a ciambella come ho fatto io o a ciambellone, o a torta tonda classica o a plumcake e perché no anche nei pirottini da muffin.

Buona merenda!!!!

 

 

 

 

2 commenti

  1. Grande Sonia, ottima ricetta, gustosa, proverò a cucinarla. Grazie😊

    1. Sonia dice:

      grazie mille a voi! Spero vi piaccia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *