Croazia dove andare al mare: le 10 migliori spiagge
Travel Magazine

Croazia dove andare al mare: le 10 migliori spiagge

La Croazia offre baie incontaminate e distese di ciottoli lungo la sua costa punteggiata di isole, da Fiume a nord fino a Dubrovnik, che quando si tratta di spiagge, il miglior consiglio è ” scegli ciò che più ti ispira perché la scelta è ardua”!
Se poi decidi di dirigerti a sud, sicuramente non sbagli: troverai le spiagge sabbiose più seducenti, le calette di ciottoli e le rocce cotte dal sole della costa dalmata. 
Per aiutarti a pianificare il tuo viaggio, ecco allora 10 delle migliori spiagge della Croazia dove andare al mare.

Leggi anche: Viaggiare in Europa : 14 posti economici in Europa , Europa Low Cost

Le spiagge della Croazia, ecco dove andare al mare

1. Spiaza, Susak

Le fughe sull’isola deserta è ciò che desideri? Vai su Susak . 
Questa minuscola isola croata è composta quasi interamente da sabbia e ospita una delle migliori spiagge della Croazia. 
È una corsa in traghetto da Mali Losinj a Cres, che è di per sé abbastanza lontana dalla terraferma.
Il tempo necessario per arrivare qui non fa che aumentare il fascino di Susak.

La spiaggia principale dell’isola, Spiaza , è una maestosa mezzaluna grigio luna che si estende dal villaggio di Susak. La baia è molto bassa: devi allontanarti per quasi mezzo chilometro per trovare il mare abbastanza profondo per nuotare.

Allo stesso modo sabbiosa è la baia di Bok , più a est; è molto meno affollato perché devi camminare intorno a un promontorio roccioso per arrivarci.

Dove stare

La stessa Susak vanta principalmente appartamenti privati ​​come Susak207A , mentre la vicina Mali Lošinj offre il Family Hotel Vespera , un’ottima alternativa quando si viaggia con bambini.

susak-croazia-shutterstock_170103164

Baia sabbiosa sull’isola di Susak, Croazia © paul prescott/Shutterstock

Spiagge vicino a Zara

2. Kraljičina plaža (Spiaggia della Regina), Nin

Se la tua idea di spiaggia è una lunga striscia di sabbia che si estende verso l’orizzonte, allora hai davvero bisogno di fare la tua vacanza a Nin. Situata a 15 km da Zara , la lunga e lussureggiante Kraljičina plaža (Spiaggia della Regina) di Nin contiene una coppia di bar sulla spiaggia e molto poco altro, tranne per le viste ipnotizzanti delle alte montagne Velebit attraverso l’acqua.

Non allarmarti alla vista degli altri bagnanti che si spalmano di fango: l’area canneta dietro Kraljičina plaža è ricca di fango peloide, un efficace trattamento naturale per articolazioni e muscoli doloranti.

Dove stare

Con molte attività per adulti e bambini, lo Zaton Holiday Resort è un’ottima opzione fronte mare. Le loro tende glamping e case mobili sono particolarmente apprezzate durante la stagione estiva.

Cosa fare

Esplora il vicino fiume Zramanja in canoa o rilassati su una barca a vela esplorando le baie segrete della regione.

nin-croazia-shutterstock_631662290

Passeggiata lungo le sabbie dorate di Nin, Croazia © xbrchx/Shutterstock

Spiagge vicino a Spalato

3. Bačvice, Spalato

Per molti dei suoi abitanti Spalato non è tanto una città quanto una religione, incentrata su un insieme di luoghi semi-mistici. 
Tra i più sacri dei santi c’è senza dubbio la spiaggia di Bačvice. Questa baia poco profonda di sabbia e ghiaia è importante per le famiglie.

Immensamente popolare come spiaggia per i più piccoli, è anche un vivace centro sociale, con un padiglione del piacere pieno di caffè che sorge immediatamente a est. 

Bačvice è anche famoso per essere la casa spirituale del picigin , uno sport unico della Dalmazia che prevede molti salti acrobatici mentre i giocatori cercano di impedire che una pallina colpisca l’acqua.

Dove stare

La migliore opzione per la spiaggia: Marvie Hotel & Health

La migliore opzione nel centro storico di Spalato: Plaza Marchi Old Town

Cosa fare

Fai un tour guidato a piedi attraverso il centro storico di Spalato o esplora i dintorni con un tour in motoscafo per piccoli gruppi che include la famosa Grotta Azzurra.

Bacvice-croazia-shutterstock_771623941

La baia di Bacvice a Spalato ha una delle migliori spiagge della Croazia © Mrak.hr/Shutterstock

Leggi anche: 10 giorni in Croazia: l’itinerario perfetto della Croazia (Prima Parte)

4. Baia di Lovrečina, isola di Brač

Quattro chilometri a est di Postira, sull’isola di Brač , la baia di Lovrečina è una delle numerose spiagge dell’isola che offrono davvero ciò di cui si legge negli opuscoli, con una spiaggia sabbiosa che costeggia acque trasparenti e una chiesa medievale in rovina tra gli uliveti appena dietro la spiaggia.

Il fatto che ci sia un parcheggio limitato e nessuna fermata dell’autobus nelle vicinanze aiuta la spiaggia a non essere invasa di gente. 
Troverai un certo numero di appartamenti in affitto a Postira , mentre l’ Hotel Amor lungo la costa a Supetar è uno dei posti più accoglienti dell’isola in cui soggiornare.

Cosa fare

Esplora l’isola in una jeep 4×4 o prendi la barca per un’intera giornata da un’isola all’altra .

Lovrecina-brac-croazia-shutterstock_685289248

Baia di Lovrecina sull’isola di Brac, Croazia © Darios/Shutterstock

5. Uvala Dubovica, Isola di Hvar

Il porto rinascimentale di Hvar gode di una reputazione mondiale quando si tratta di bar chic e vivace vita notturna. 
Tuttavia, se cerchi una buona spiaggia, è meglio uscire dalla città. Ci sono diverse buone alternative nelle insenature e baie a est, di cui la più attraente è Uvala Dubovica, un ampio spazio di ciottoli accanto a una storica casa padronale.

La natura poco profonda della baia lo rende un buon territorio per le famiglie, anche se diventa popolare con yacht e barche a motore in alta stagione. 

In caso contrario, la difficoltà di accesso tende a filtrare gli ospiti: la striscia di parcheggio sulla strada principale sopra la baia è abbastanza grande solo per ospitare una cinquantina di veicoli. Noleggia una bicicletta o uno scooter nella città di Hvar e fai un giro in spiaggia lungo la costa.

Dove stare

Per incantevoli viste sul mare, prendi in considerazione l’ Hotel Fortuna a Milna, a circa 5 km dal centro di Hvar.

Cosa fare

Esplora l’offerta gastronomica dell’isola con un tour di degustazione di vini o partecipa a un tour in motoscafo per esplorare le isole circostanti.

vacanze in croazia  
croazia mare  
croazia vacanze  
vacanze croazia  
spiagge croazia  
mare croazia  
croazia spiagge  
croazia isole  
vacanza in croazia  
croazia dove andare

Spiaggia di Dubovica a Hvar, Croazia | © Jerry U/Shutterstock

6. Grebišće, Isola di Hvar

Mentre molte delle spiagge di Hvar prevedono di appollaiarsi su una roccia prima di scendere con cautela su un fondale sassoso, la sabbia setosa di Grebišće è assolutamente perfetta per remare intorno. 
Situata a 4 km a est di Jelsa, appena fuori dalla strada Sućuraj, la spiaggia è raggiungibile a piedi attraverso il campeggio Grebišće.

La spiaggia stessa è molto stretta e contiene pochissima ombra, ma la baia è molto bassa e sabbiosa sotto i piedi, motivo per cui è un luogo così popolare per sguazzare. 

Bevande e snack semplici sono disponibili presso la caffetteria del campeggio o il bar sulla spiaggia Čorni Petar, annidato sotto gli alberi sul promontorio a est.

7. Zlatni Rat, Isola di Brac

Una lingua argentea di ciottoli che si estende in un mare turchese, Zlatni Rat (“Capo d’oro”) è il simbolo delle spiagge dalmate. 
La penisola di ciottoli rimane una destinazione avvincente nonostante la folla: infatti i suoi limpidi mari poco profondi e le avvincenti viste marittime lo rendono un luogo difficile da lasciare. 
Ci sono molti bei posti dove stare nella città costiera di Bol , che è raggiungibile a piedi lungo una passeggiata sul lungomare.

Proizd-brac-croazia-shutterstock_1609317103

Zlatni Rat, vicino a Bol sull’isola di Brac, Croazia © Gonchar Evgeny/Shutterstock

Leggi anche:10 giorni in Croazia: l’itinerario perfetto della Croazia (Seconda Parte)

Spiagge vicino a Dubrovnik

8. Proizd, vicino all’isola di Korčula

Avvicinandosi in taxi boat dalla vicina Vela Luka , l’isolotto di Proizd sembra a prima vista una gobba adriatica piuttosto media di pini e macchia mediterranea. 
In effetti, è una delle destinazioni più affascinanti per prendere il sole e per immergersi in tutta la Croazia, con un trio di “spiagge” costituite da lastre di roccia inclinate a picco sul mare limpido.

Il porto di Vela Luka è la tua base ovvia per l’ alloggio .

Se preferisci rimanere a Dubrovnik, considera di fare un tour di un giorno all’isola di Korčula .

vacanze in croazia  
croazia mare  
croazia vacanze  
vacanze croazia  
spiagge croazia  
mare croazia  
croazia spiagge  
croazia isole  
vacanza in croazia  
croazia dove andare

Spiaggia di Proizd sull’isola di Korcula, Croazia © eldar nurkovic/Shutterstock

9. Baia di Šunj, isola di Lopud

A volte non è solo la spiaggia che conta, ma anche il viaggio di andata e ritorno. 
Raggiungere la baia di Šunj sull’isola di Lopud comporta una deliziosa traversata di cinquanta minuti sul traghetto Dubrovnik-Šipan per soli passeggeri. 
Questa è seguita da un’escursione sulla gobba centrale dell‘isola di Lopud, beatamente priva di auto.

Una volta arrivati ​​lì, Šunj è una graziosa mezzaluna di ghiaia fine e sabbia infilata tra promontori rocciosi. C’è un bar sulla spiaggia informale sul retro della spiaggia; ne avrai bisogno quando arriverai.

Lopud e le altre isole sono raggiungibili anche da Dubrovnik, con tour giornalieri che ti permettono di trascorrere molto tempo sulla spiaggia di Lopud .

lopud-croazia-shutterstock_394745716

Porto di Lopud e monastero francescano, Croazia © Natalia Paklina/Shutterstock

10. Kupari

Cerchi una spiaggia con un pizzico di post-apocalittico? Allora prova Kupari appena a sud di Dubrovnik , un tempo luogo di villeggiatura dell’esercito popolare jugoslavo. 
Gravemente danneggiato nella guerra del 1991-1995, i suoi hotel sono rimasti abbandonati da allora.

È, tuttavia, sede di una delle migliori spiagge della regione di Dubrovnik – anche una delle migliori spiagge della Croazia – una bella mezzaluna di ciottoli con alcuni pezzi di sabbia sotto i piedi, completa di uno sfondo suggestivo di hotel danneggiati dalle conchiglie. 
Nota che gli hotel non sono protetti e potenzialmente pericolosi, quindi resisti alla tentazione di andare in esplorazione.

kupari-croazia-shutterstock_632281055

La spiaggia di Kupari, dominata da un hotel abbandonato © Filip Kubala/Shutterstock

Sei ispirato dalla nostra lista delle migliori spiagge in Croazia? Se trovi interessante l’articolo non esitare e condividilo sui tuoi social, come Whatsapp, Facebook o Instagram!

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *